Grande successo di pubblico per l’ottava edizione  della rassegna musicale Recondita Armonia – Concerti in grotta, che si è conclusa venerdì 25 settembre con i Panaemiliana negli spazi della ex Cava Marana di Brisighella.

Organizzata dalla scuola di musica Sarti insieme con Comune di Brisighella, Parco regionale della vena del gesso romagnola, Ente parchi e biodiversità Romagna, Leopodistica, Cai, è stata diretta sotto il profilo artistico da Donato d’Antonio,  coordinatore della scuola di musica Sarti.

I quattro concerti, che si sono svolti ogni venerdì di settembre, hanno spaziato dagli omaggi a grandi artisti ai racconti della tradizione popolare romagnola ed hanno registrato il tutto esaurito compatibilmente con le procedure anti-Covid-19.

concerti-in-grotta-alla-cava-marana
La ex Cava Marana durante uno dei concerti.

“Proseguiamo questo percorso virtuoso – afferma Donato D’Antonio, – che ci consente di offrire arte e cultura ai cittadini,  valorizzando nel contempo la nostra scuola di musica e un luogo di grande fascino come la ex Cava Marana di Brisighella”.

“Ringrazio quanti coloro hanno fatto l’offerta libera agli spettacoli – conclude D’Antonio – il cui ricavato è andato a favore della Scuola. Stiamo già preparando – aggiunge – la nona edizione e puntiamo ad arrivare alla decima del 2022 con un’offerta degna di questo anniversario. Parallelamente siamo impegnati nella programmazione della rassegna musicale faentina In Tempo, che nel 2021 giungerà alla decima edizione”.